Tagged: Scarperia e S. Piero

0

Fahrenheit 451 o del Falò delle vanità

Lo ha fatto Savonarola con il Falò delle vanità, poi l’hanno fatto i nazisti con i Bücherverbrennungen, poi Pinochet in Cile e Videla in Argentina. Lo fanno per paura. Lo fanno perché l’ignoranza della gente garantisce il...

0

Pinocchio nel Mugello?

Vi sono le bugie che hanno le gambe corte, e le bugie che hanno il naso lungo: la tua per l’appunto è di quelle che hanno il naso lungo. Carlo Collodi “Salgo per protesta sulla sommità della...

0

Tutto torna come prima

E’ un pezzo che non scrivo. Sono stanco. Stanco delle solite schifezze che ci circondano e che non smettono di ammorbarci l’esistenza. Stanco di vedere sempre le solite facce che gestiscono in modo approssimativo e incompetente la...

0

Aver ragione senza saperlo

Ecco, così è: Ignesti ha ragione ma non sa di averla. La microzonazione sismica del Comune del quale lui è Sindaco esiste ed è presente NON nel sito comunale, come ha in maniera inesatta affermato durante l’incontro...

0

S’E’ VINTOOOOOO!!!!! GRAZIE!

Ieri sera, in un clima sereno (a dispetto delle previsioni) e festoso, molti componenti (purtroppo non tutti) il Comitato contro la Centrale a biomasse di Petrona, si sono ritrovati per festeggiare la VITTORIA del ricorso al T.A.R....

0

“Non si fanno sconti a nessuno!!”

Prima ci hanno ignorati, poi ci hanno denigrati e poi………..ABBIAMO VINTO!!!!! Si abbiamo vinto, la gente ha vinto! Tutta quella gente che da circa due anni lotta, senza tregua, per difendere il proprio territorio da chi, per...

0

Non sanno né parlare, né tacere

Ennesima farsa sulla gestione del bene pubblico e la tutela dei nostri diritti. Ormai non siamo nuovi a queste uscite, ma non smettiamo di stupirci. All’uscita di Gianni Frilli di due giorni fa su infilo.net, relativa alla...

0

La faccia come il culo!

“Avere la faccia come il culo” (avrei potuto usare “faccia tosta”, ma il termine un po’ volgare rende meglio) è un antico detto che sta per “Non provare vergogna per le proprie azioni scorrette, essere sfrontato, spudorato”!...

1

Quoque tu, Marco? L’Arroganza senza vergogna.

« Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. » articolo 21 Alla Leopolda Renzi, il venditore...

0

L’arroganza del potere

Dal vocabolario della lingua italiana “arroganza” viene definito un sostantivo femminile, dal latino arrogantia, che descrive il senso di superiorità nei confronti del prossimo, che si manifesta con constante disdegno e irritante altezzosità. Sempre lo stesso vocabolario...